Rilevazione strutture

Si è resa necessaria la rilevazione di strutture esistenti sul territorio idonne alla realizzazione di innovative soluzioni alloggiative dalle caratteristiche.


La Regione Abruzzo ha richiesto agli Enti Capofila di Ambito Distrettuale una rilevazione delle strutture pubbliche e private esistenti sul territorio dell’ADS per quanto attiene la realizzazione di innovative soluzioni alloggiative dalle caratteristiche di cui all’art. 3, comma 4, del D.M. 23.11.2016.

Nello specifico la richiesta della Regione Abruzzo recita:

“per quanto attiene la realizzazione di innovative soluzioni alloggiative dalle caratteristiche di cui all’art. 3, comma 4, del D.M. 23.11.2016, per i quali sono previsti prevalentemente interventi di adeguamento / ristrutturazione / dotazioni tecnologiche di immobili già esistenti, destinati all’accoglienza di persone disabili, la cui destinazione d’uso sia già quella di alloggio di tipo familiare per portatori di disabilità grave, o strutture per le quali vi sia l’impegno formale a detta destinazione d’uso in attesa degli interventi necessari da effettuare sull’immobile ai fini del completamento dell’iter stesso. …”

 

            Al fine di procedere all’invio alla Regione Abruzzo dei dati richiesti, i privati interessati devono far pervenire l'allegato file excel, debitamente compilato e firmato, al protocollo generale del Comune di Francavilla al Mare entro e non oltre il 20 ottobre 2018 in una delle seguenti modalità:

  • a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Francavilla al Mare, in Corso Roma n. 7 - 66023, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, i pomeriggi di Martedì e Giovedì dalle ore 15.15 alle 16.30;
  • mediante pec al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it;
  • spedizione tramite raccomandata, compresa posta celere e corriere privato, all’indirizzo sopra indicato. Farà fede il timbro di ricevimento apposto dall’Ufficio Protocollo.

 

L’accesso ai benefici avverrà con successivo specifico avviso pubblico